Dataroom: lowest effort along with maximum functionality

Modern internet business requires the qualified process plus large proficiency, openness to help fresh young partners along with freedom. Dataroom really are a progress that, to start with, is suitable for the particular business of varied industries, as well as secondly, it all guarantees conformity with advanced standards. This system quickly picked up its invest the world market place. Immediately after all, a secure the cloud storage together with great overall performance – available on the market simplifies the work, increases efficiency and positively affects send out profits.

The Data Room were manufactured by practitioners, i. e., by people just who understand the demands for agencies and also know the unsettling aspects of existing items. Due to this, typically the development is usually characterized by benefits as well as realistic features.

The easiest way to discuss documents

These days, selling information is a highly prevalent and also inseparable element of the main flow of work. Plus data room services tend to be the least difficult and the majority of reliable method to trading data.

First of all, in buy to start using the online data room you require only in relation to fifteen minutes. Consequently much will be the registration and also creation on the personal consideration. After of which you can start working.

Furthermore, you can, you will not need further exercising, for the reason that the improvement interface is straightforward and perceptive. You will probably immediately figure out exactly how to transfer documents, show them, fine-tune access factors.

board app

Safety that will meets global standards

So many people are well advised in which financial methods are usually very trusted when it comes to files coverage. Virtual Data Rooms watchdox bankroll the identical excessive level for protection for your personal information.

Crucial computer data will come to be reliably preserved with illegal make use of. The idea is everyone who will certainly open obtain to a unique user in addition to configure easy access parameters. You are able to activate many restrictions or even enable distinctive protected modules. In add-on, you might constantly receive a in depth document on the using files. Not only does this helps so that you can keep an eye on security, but to understand which will pages desire the companion the most; it is advisable to be able to prepare with the final negotiations on terms.

During the very data, the main newest and many reliable data transfer protocols widely-used, and the particular whole entire method was made on accordance using intercontinental protection criteria. This type of complying was basically proven by means of a variety of unbiased audits plus audits.

It is additionally seriously worth just saying that your particular files also are highly firmly saved. You will not be effective to drop them, once you will at all times get backup copies. Services centers connected with dataroom are reliably protected possibly even from natural disasters. Trouble-free access in order to your computer files is definitely certain.

Experiment regarding free

You possibly can talk a lot with regards to data room services. You could try all yourself, and in addition for free. Initialize the particular test setting and appreciate most of the comfortable includes. Download, publish, do the job with information as some sort of whole crew, use extraordinary chat rooms, check out statistics to the use of docs as well as function functionality. Here is another thoroughly new technique for organizing company processes. Choose a business progressive right these days!

Nuovi contratti di apprendistato per n°2 alunni dell’ indirizzo meccanica

Nei giorni scorsi due alunni della classe 4^ MECCANICA-ARTICOLAZIONE ENERGIA dell’istituto A.Righi hanno firmato un contratto di Apprendistato di I livello presso la ditta DALENA SERVICE.

Questi due contratti si aggiungono ai 20 della stessa tipologia, firmati dagli alunni dell’ attuale classe 5^A MECCANICA-ARTICOLAZIONE MECCATRONICA presso la Raffineria Eni di Taranto.

Questi due nuovi contratti rappresentano il primo caso, in tutta la regione Puglia, di percorso di Apprendistato di I livello interamente progettato e attuato da un’istituzione formativa.

Nel corso di un periodo di 14 mesi, i due alunni saranno impegnati nell’ installazione, manutenzione di impianti termotecnici, soprattutto quelli ad alta efficienza energetica, che rappresentano una fetta di mercato di sicuro avvenire.

Quello dell’ Apprendistato di I livello, giuridicamente un vero e proprio contratto a tempo indeterminato, rappresenta un modello di transizione scuola-lavoro che l’indirizzo MECCANICA dell’istituto A.Righi intende promuovere e potenziare sempre di più negli anni a venire.

ROMA 24 APRILE 2019: INCONTRO CON S.E. MADAME JOSEPHINE OUEDRAOGO GUISSOU AMBASCIATRICE DEL BURKINA FASO IN ITALIA.

 

            Questa mattina una delegazione di docenti della RETE DI SCUOLE PER UN FUTURO SOSTENIBILE, Progetto EDUCARSI AL FUTURO, Campagna SUSTAIN-SACSA, è stata ricevuta a Roma dall’Ambasciatrice del Burkina Faso in Italia.

            La delegazione era composta dal Prof. Giustino Melchionne, coordinatore della rete, dalla Prof.ssa Maria Antonia Sardone, che fungeva da interprete, dal Prof. Michele Alfarano e Dalla Dott.ssa Gabriella Melli, docenti esperti nel corso SUSTAIN dedicato a giovani migranti presenti sul territorio della provincia di Taranto. All’incontro ha partecipato anche l’ex alunno del Righi Francesco Picci, già facente parte della missione che la rete tenne nel 2013 a Fada N’Gourma. Leggi tutto “ROMA 24 APRILE 2019: INCONTRO CON S.E. MADAME JOSEPHINE OUEDRAOGO GUISSOU AMBASCIATRICE DEL BURKINA FASO IN ITALIA.”

Laboratorio Fisica 1

Per accedere al contenuto dovete "loggarvi" con il vs. nome utente e password dal menu "Login". Questa password è una password di sistema a voi sconosciuta. Grazie...il Webmaster.

A Roma il “Festival per lo Sviluppo Sostenibile”

Il 13 Giugno 2018, alla  Camera dei deputati si è tenuto l’evento conclusivo del Festival dello sviluppo sostenibile organizzato dall’ASviS, Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. Sono intervenuti, accolti dal Presidente della Camera dei deputati, l’On. Roberto Fico, il Presidente ASviS, Pierluigi Stefanini e il Prof. Enrico Giovannini.

“Realizzare gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite significa porre in essere un nuovo modello di sviluppo in grado di combinare, in modo efficace ed equo, crescita economica, occupazione, giustizia, dignità, solidarietà intergenerazionale e territoriale, diritti sociali e tutela dell’ambiente.

È necessario un punto di svolta nella visione stessa del mondo: la presa d’atto dell’insostenibilità e della iniquità dell’attuale modello di sviluppo, non solo sul piano ambientale, ma anche su quello economico e sociale.

Occorre dunque cambiare rapidamente passo e porsi nelle condizioni di elaborare scelte pubbliche che guardino al futuro e che si inseriscano in strategie organiche di intervento a lungo termine.

Molto resta da fare anche fuori dalle istituzioni: nessun intervento pubblico potrà da solo conseguire gli obiettivi di sviluppo sostenibile se non accompagnato da un profondo salto culturale e da un mutamento radicale nelle scelte del sistema produttivo, dei consumatori e di tutti gli attori economici e sociali (On. R. Fico).”

Più che mai l’Agenda 2030, “mission” del nostro Istituto, diventa in Italia e nel mondo un punto irrinunciabile di riferimento per un Benessere Equo e Sostenibile.

E la scuola è il luogo della riflessione, il luogo del ragionamento più adatto attraverso il quale favorire nel nostro Paese, ed anche nella nostra città, un modello culturale nuovo (prof. Giustino Melchionne).

Un patrocinio prestigioso per Sustain-Sacsa

 

Dopo il prestigioso riconoscimento dell’UNESCO,Il progetto di Cooperazione Internazionale SUSTAIN-SACSA ha ricevuto  il patrocinio morale della SOCIETÀ DANTE.

SUSTAIN-SACSA si sviluppa in un’ottica interculturale, promuove l’immagine e la cultura italiana in Burkina Faso e per questo è stato riconosciuto meritevole del patrocinio morale di questa importante Società che ha come presidente l’On. Andrea Riccardi,  Ministro alla Cooperazione Internazionale nel governo Monti.

La Società Dante Alighieri, fondata nel 1889 da un gruppo di intellettuali guidati da Giosue Carducci ed eretta in Ente Morale con R. Decreto del 18 luglio 1893, n. 347, ha lo scopo di «tutelare e diffondere la lingua e la cultura italiane nel mondo, ravvivando i legami spirituali dei connazionali all’estero con la madre patria e alimentando tra gli stranieri l’amore e il culto per la civiltà italiana». ( dal sito https://ladante.it/ )

( Prof. Giustino Melchionne)

PROGETTO: SPAZIO AL TUO FUTURO

Il drone spaziale “SPACE SURVEYOR”, il cui progetto è nato dalla partecipazione degli alunni della classe 4 C Aeronautica del nostro Istituto a un concorso indetto dal MIUR, Agenzia Spaziale Italiana e Ministero della Difesa, è in grado di analizzare l’integrità delle pareti della stazione spaziale internazionale ISS.

Immagine2

La Stazione Spaziale Internazionale, infatti, si muove su un orbita a 400 Km attorno alla terra e viene continuamente colpita da detriti o piccoli meteoriti che, seppur monitorati, seguono delle traiettorie che intercettano, inevitabilmente, quella della ISS.

Lo “SPACE SURVEYOR” è un piccolo modulo con un sistema di controllo remoto che può sostituire gli astronauti durante le ispezioni esterne della Stazione Spaziale.

Il modulo, dalle dimensioni di circa un metro di lunghezza per circa settanta centimetri di larghezza, può essere pilotato dall’interno della Stazione Spaziale, dotato di tre videocamere di cui una termica e una a laser.

L’astronauta, dalla sua postazione, può guidare il modulo fino alla zona danneggiata e stabilizzarlo con un dispositivo di video tracking, quindi, grazie alle videocamere, può registrare gli eventuali danni subiti.

Lo SPACE SURVEYOR è propulso da idrogeno, sfruttando la variazione di quantità di moto tra la massa del modulo e la massa del gas.

L’ossigeno respirato nella stazione spaziale viene ricavato attraverso un processo di “elettrolisi”, che lo separa dall’idrogeno presente nell’acqua.

L’idrogeno, recuperato dall’elettrolisi, viene utilizzato per la propulsione del modulo spaziale.

Immagine3